lunedì 4 novembre 2013

Con Remote Desktop Manager centralizzi e amministri facilmente tutte le tue postazioni remote. Tutto con un click!

Se accedi spesso su molteplici postazioni remote per controllare e amministrare i personal computer (PC) della tua rete aziendale o per fare semplicemente tele-assistenza agli utenti o clienti della tua azienda, avrai la necessità di memorizzare tutti i dati e le caratteristiche di accesso dei numerosi PC. In sostanza per ogni PC devi conoscere tipo di connessione, indirizzo IP, login di accesso, ecc.

Remote Desktop Manager è un utility che si occupa proprio di centralizzare e immagazzinare in un'unica applicazione tutte queste informazioni: tipi di connessione, password, credenziali.
Dopo l'installazione del software è necessario compilare una lista di tutti i PC da gestire in remoto inserendo tutti i dati di connessione di ciascun PC. 
Quando desideri accedere in remoto è sufficiente scorrere la lista delle connessioni abilitate e cliccare sul PC da controllare in remoto. La connessione viene fatta in automatico inserendo i dati di login pre-registrati e immediatamente è possibile lavorare in remoto.

Remote Desktop Manager integra molti strumenti e protocolli come:
  • Microsoft Remote Desktop
  • Microsoft Remote Assistance
  • pcAnywhere
  • TeamViewer
  • Radmin
  • VNC (RealVNC, UltraVNC, TightVNC, ...)
  • Dameware
  • Putty (SSH, Telnet, rlogin ...) 
  • HP RGS
  • Logmein
  • Citrix (ICA / HDX) 
Anche altre soluzioni possono essere aggiunte come componenti aggiuntivi.

Puoi raggruppare le connessioni in sessioni (Sessions) creando cartelle e sottocartelle. Sono possibili tutte le principali operazioni di gestione sulle singole voci (aggiunta, modifica, rimozione, duplicazione).



Remote Desktop Manager esiste in versione gratuita (offline e online) ed Enterprise a pagamento.

I requisiti di sistema minimi richiesti sono:
  • Windows XP (SP2 o superiore), 2003, Vista, 2008, 7, 8 e 2012
  • Microsoft .NET Framework 3.5
  • processore a 800MHz 
  • 512MB RAM
  • 1024 x 768 di risoluzione video
  • 100+ MB spazio su disco

ESPERIENZA PERSONALE:
Utilizzo abitualmente Remote Desktop Manager e lo considero molto valido, veloce ed intuitivo. Apprezzo inoltre lo sforzo di avere rilasciato una versione in lingua Italiana e la possibilità di usarlo anche gratis. 

Approfondimento:
Come accedere e controllare un PC da remoto? Scegli fra i molti software e servizi quello più adatto te!
©RIPRODUZIONE RISERVATA