martedì 28 giugno 2011

Thunderbird: come risolvere alcuni errori del MAPI client

Thunderbird è un eccellente software di posta elettronica (email client) gratuito che può tranquillamente sostituire il client di posta predefinito di Windows XP (ovvero "Outlook Express"), in quanto ormai supera quest'ultimo per funzionalità e componenti aggiuntive. 

Mozilla Thunderbird versione 3.1 (e successive versioni ... 24.3) è un client di posta compatibile con l'architettura Messaging Application Programming Interface (MAPI)
In particolare sia Thunderbird sia Outlook Express supportano entrambi solo l'implementazione "Simple MAPI" mentre NON supportano la "Extended MAPI". (Fonte MozillaZine Support)
L'architettura MAPI permette l'integrazione di Software esterni con il sistema automatico predefinito di invio della posta elettronica. Ad esempio alcuni software gestionali possono inviare le fatture tramite email sfruttando il client di posta predefinito (in genere Outlook Express).
La premessa è d'obbligo in quanto spesso, quando si sostituisce il client di posta già presente nel sistema, installando al suo posto Thunderbird, può capitare che i software di terze parti perdano la capacità di aprire il client di posta, già automaticamente compilato, per l'invio della email.
Tuttavia ci sono due accorgimenti che devono essere necessariamente adoattati per il corretto funzionamento di Thunderbird come client MAPI.

1) Dopo l'installazione di Thunderbird bisogna verificare che esso sia effettivamente il Client di Posta PREDEFINITO, quindi si va su Start -> Pannello di Controllo -> Opzioni Internet. Si scegli il pannellino Programmi e, in corrispondenza delle voci Posta Elettronica: e NewsGroup:, si sostituisce la dicitura "Outlook Express" con "Mozilla Thunderbird".


Lo stesso risultato si può ottenere dentro Thunderbird alla voce Strumenti -> Opzioni scegliendo in alto l'icona Avanzate e selezionando il primo pannellino Generale, nella sezione "Integrazione col sistema" cliccare sul pulsante Controlla ora.


2) La seconda operazione da fare all'interno di Thunderbird, dopo avere creato un account,  è quella di impostare l'account PREDEFINITO. Per fare ciò si deve selezionare la voce Strumenti -> Impostazioni account, poi si deve selezionare l'account (nel pannello di sinistra) -> cliccare su Azioni Account  (in basso nel pannello di sinistra) -> cliccare "Imposta come predefinito" (voce che DEVE diventare di colore grigio chiaro) -> cliccare OK. Quando sono attivi molteplici account all'interno di Thunderbird, è necessario sceglierne uno come predefinito.



ESPERIENZA PERSONALE:
Attenzione i problemi con Simple MAPI si verificano soprattutto quando si sostituisce "Outlook Express" con Thunderbird importando lo stesso account di OE e le relative email (mentre quando si fa una nuova installazione di Thunderbird i problemi sono più rari o inesistenti). In particolare ho verificato che sul Sistema Operativo Windows XP (32 bit) il secondo accorgimento è particolarmente importante e RISOLUTIVO su Thunderbird 3,1 e successive versioni. Quindi, anche quando in Thunderbird c'è solo un account, è necessario verificare che tale account sia impostato come PREDEFINITO.
Con Sistema Operativo Windows Seven (7) l'implementazione Simple MAPI è stata eliminata a favore della Extende MAPI pertanto sia Outlook Express sia Thunderbird NON sono più in grado di interagire con Software di terze parti. L'unica soluzione di cui sono a conoscenza è di effettuare un downgrade delle librerie MAPI (di cui però non ho ancora effettuato prova diretta di funzionamento), la cui descrizione è visibile su questo sito: 

AMAZON ADS